Soft Skills e Hard Skills: Quali le Differenze e Perchè Sono Importanti

Home Soft Skills e Hard Skills: Quali le Differenze e Perchè Sono Importanti
Soft Skill e Hard Skill
Soft Skills e Hard Skills: Quali le Differenze e Perchè Sono Importanti
| 10 Maggio 2022 | Pubblicato in Professional Empowerment Professional Empowerment

Hard e Soft Skills: Cosa Sono e Quali Sono le Differenze

In un mondo del lavoro in continua evoluzione e aggiornamento riuscire ad emergere con le sole esperienze professionali non basta più. In un tale contesto le soft skills e hard skills rivestono un ruolo sempre più cruciale nella compilazione del curriculum e nella fase di selezione. Sarà pertanto importante comprendere cosa sono le hard e soft skills e come aggiungerle nel cv per farlo emergere. In questo articolo definiremo le soft skills e hard skills spiegandone la differenza e la loro importanza.

Soft Skill e Hard Skill

Soft Skills e Hard Skills nel CV: Cosa Sono?

In un contesto lavorativo dove i recruiter ricevono centinaia di curriculum da candidati che desiderano lavorare in startup, e non solo, emergere con il proprio CV diventa sempre più difficile. In questo, le soft skills e le hard skills giocano un ruolo fondamentale. Sono in molti a credere erroneamente che l’unica sezione del CV che attiri l’attenzione dei recruiter sia quella riguardante le esperienze lavorative, senza dare per questo sufficiente importanza alle hard e soft skills. Nei prossimi paragrafi definiremo cosa sono le hard skills e le soft skills, le differenze e qual è la loro importanza all’interno del curriculum.

Cosa Sono le Hard Skills: Definizione

Cosa sono le hard skills? Possiamo definire le hard skills come un pacchetto di competenze “tecniche” che includono capacità linguistiche, informatiche e di programmazione, dimostrabili attraverso l’esibizione di un attestato o certificato che ne attesti la validità. Vengono generalmente apprese durante il percorso di studi, tramite la frequentazione di un corso specifico o durante una precedente esperienza lavorativa.


Il Digital Camp di Bari per i bambini è tornato con la sua quinta edizione! Durante il corso di robotica, tua/o figlia/o imparerà le basi della programmazione e della costruzione di un vero robot funzionante, dando pieno sfogo alla creatività e acquisendo competenze sempre più richieste. Compila il form qui sotto per ricevere maggiori informazioni!
13 Giugno - 01 Luglio

Digital Camp Bari

  • Partecipazione: da 89€ a 129€
Scopri di più

Perchè Sono Importanti?

Le hard skills sono importanti in quanto rappresentano l’insieme di competenze tecniche necessarie affinché si possa essere considerati idonei a ricoprire la posizione lavorativa per cui si è fatta domanda. Infatti, in ogni annuncio di lavoro vengono inseriti dei requisiti che il candidato deve necessariamente possedere per ricoprire il ruolo proposto. Durante l’analisi del curriculum ed eventualmente in fase di colloquio il recruiter si concentrerà su questa sezione per capire se avete i requisiti adatti a vincere la selezione.

Hard Skills: Esempi

Come già accennato, le hard skills sono un insieme di competenze tecniche che vengono generalmente acquisite nel percorso di studi o attraverso corsi specifici. Sono facilmente dimostrabili in sede di colloquio grazie al possesso di certificati e attestati checonfermano le capacità acquisite. Costituiscono uno degli elementi di maggior attenzione all’interno del curriculum e spesso determinano se un candidato è idoneo o meno a ricoprire il ruolo all’interno dell’azienda. Le hard skills possono riguardare:

  • La frequenza di corsi di formazione con rilascio di certificato;
  • La conoscenza di una o più lingue straniere;
  • Capacità nell’utilizzo di pacchetti e programmi informatici;
  • Abilità nell’utilizzo di particolari macchinari e strumenti per la produzione.

Hard e Soft skills: Cosa sono?

Cosa sono le Soft Skill: Definizione

Le soft skills, o competenze trasversali, sono un pacchetto di abilità e competenze generiche che non rientrano nell’ambito tecnico, ma sono di natura personale. Vengono acquisite con l’esperienza e non tramite il percorso di studi come avviene per le hard skills. Riguardano abilità soggettive, di tipo relazionale e comportamentale, talvolta difficili da dimostrare.

Se desideri saperne di più sull’importanza delle soft skills e sul loro impatto nel curriculum, ti consigliamo la lettura del nostro articolo di approfondimento: “Soft Skills per il CV: Elenco delle Più Richieste

Perchè Sono Importanti?

Le soft skills sono considerate importanti dai recruiter e dagli startupper in cerca di collaboratori per il proprio team, dato il mercato lavorativo in costante divenire dove le abilità e capacità nel saper affrontare e gestire situazioni e compiti differenti hanno un peso specifico non indifferente. Sviluppare soft skills è quindi importante non solo per arricchire il proprio cv ed emergere agli occhi dei recruiter, ma anche per la sfera personale, in quanto sono un ottimo strumento per la gestione di stress, problemi e relazioni interpersonali.

Quali Sono le Soft Skills?

Come già accennato, le soft skills riguardano abilità e competenze personali che esulano dal classico percorso lavorativo e di apprendimento. Possono riguardare diverse macro categorie e non sempre sono di facile dimostrazione. Nel seguente paragrafo vogliamo elencarvi le soft skills più richieste dal mercato del lavoro e delle startup nel 2022. Queste sono:

  • Pensiero Analitico e Innovazione;
  • Apprendimento Attivo;
  • Autonomia;
  • Problem Solving;
  • Pensiero Critico e Analisi;
  • Creatività, Originalità e Iniziativa;
  • Leadership e Influenza Sociale;
  • Uso, Controllo e Monitoraggio della Tecnologia;
  • Programmazione;
  • Flessibilità, Tolleranza allo Stress, Resilienza;
  • Ideazione di Soluzioni Innovative.

Sono aperte le iscrizioni al Digital Camp 2022 di Bari per i bambini di tutte le età! Durante la settimana dei campi estivi a Bari i tuoi bambini impareranno a costruire dei veri robot, sperimentando e giocando, in un clima divertente e stimolante. Compila il form di pre-iscirizione e la nostra coordinatrice ti contatterà per darti tutte le informazioni necessarie alla partecipazione di tuo/a figlio/a.
13 Giugno - 01 Luglio

Digital Camp Bari

  • Partecipazione: da 89€ a 129€
Scopri di più

Soft Skills e Hard Skills: Differenze

Dopo aver definito e appreso quali sono le hard e le soft skill è arrivato il momento di comprendere quali sono gli elementi di differenziazione. Le differenze principali tra le soft skills e le hard skills sono:

  • Le soft skills riguardano prettamente abilità personali e interpersonali, mentre le hard skill comprendono abilità tecniche;
  • Le soft skills vengono apprese attraverso esperienze di vita e sono influenzate da molteplici fattori che esulano dall’ambiente formativo e lavorativo, al contrario le hard skills si apprendono attraverso la frequentazione di corsi specifici;
  • Le hard skills vengono rapportate allo specifico ruolo da ricoprire all’interno dell’azienda e per questo variano in base ai ruoli ricoperti, mentre le competenze trasversali, o soft skills, possono essere di grande aiuto in differenti campi e contesti lavorativi;
  • Le hard skills sono facilmente dimostrabili attraverso il possesso di certificazioni e attestati, al contrario non è altrettanto semplice dimostrare di possedere determinate soft skills;
  • Attraverso il possesso di determinate competenze tecniche è possibile dimostrare di essere qualificati per ricoprire uno specifico ruolo all’interno dell’organizzazione, mentre le soft skills sono una prova di come il candidato potrebbe facilmente adattarsi a diversi ruoli e situazioni che esulano dalla principale posizione da ricoprire in azienda.

Differenza Soft Skills e Hard Skills

Come Inserire le Hard Skills all’Interno del CV

Inserire le hard skills all’interno del curriculum è decisamente più semplice rispetto alle competenze trasversali. Generalmente vengono trascritte sotto forma di elenco puntato e vengono situate all’interno del cv subito dopo la sezione riguardante la formazione professionale, in modo da creare un collegamento tra le precedenti esperienze lavorative e le abilità tecniche apprese e utilizzate nei ruoli ricoperti. Le hard skills, rispetto alle soft skills, sono anche di più facile dimostrazione data la possibilità di mostrare certificati e attestati che ne confermano il possesso.

Come Inserire le Soft Skills all’Interno del Curriculum

Al contrario delle competenze tecniche, le soft skills non ricoprono una posizione specifica all’interno del CV. Tuttavia, è importante dedicare uno spazio all’interno del cv dove inserire le competenze trasversali più rilevanti in relazione alla posizione lavorativa per cui si fa domanda. Questo permetterà al tuo cv di emergere rispetto alla mole di candidature ricevute. Sono abilità difficili da dimostrare se non tramite un confronto diretto in sede di colloquio. Per far si che il proprio cv si differenzi ed emerga sarà necessario quindi dedicare un’apposita sezione nel proprio curriculum dove argomentare e contestualizzare le soft skills inserite, cercando di spiegare in che modo sono state utili nelle precedenti esperienze lavorative.


Sei alla ricerca di un’ambiente che permetta ai tuoi bambini di apprendere divertendosi? Digital Camp è il campo estivo per bambini dagli 8 agli 11 anni in cui imparare a costruire e programmare i loro primi robot costruiti con i Lego! Le pre-iscrizioni per i Campi Estivi a Bari sono finalmente aperte. Cosa aspetti?
13 Giugno - 01 Luglio

Digital Camp Bari

  • Partecipazione: da 89€ a 129€
Scopri di più

Bibliografia

Articoli Correlati

0 0 votazioni
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti

Potrebbe interessarti anche...

cover articolo upskilling e reskilling

Reskilling e Upskilling: Definizione, Differenze e Perché Sono Importanti

| 23 Maggio 2022

Cosa Sono Upskilling e Reskilling? L’Importanza di Aggiornare le Proprie Competenze Negli ultimi anni stiamo assistendo a forti cambiamenti nel […]

Leggi di più… from Reskilling e Upskilling: Definizione, Differenze e Perché Sono Importanti

Lavorare in Team

Lavorare in Team: Cosa Significa e Perchè è Importante

| 13 Maggio 2022

I Vantaggi del Lavorare in Team e Come Farlo Saper lavorare in team è una delle capacità, o soft skills, […]

Leggi di più… from Lavorare in Team: Cosa Significa e Perchè è Importante